Le 6 migliori calcolatrici grafiche da usare per studio e lavoro

Se stai esplorando le migliori calcolatrici grafiche sul mercato per la prima volta avrai bisogno di qualche informazione per decidere quale scegliere, soprattutto se non sei molto preparato sulle loro funzionalità. In questa guida ti aiuteremo ad acquisire informazioni e strumenti per identificare il modello giusto per le tue esigenze.

Le migliori calcolatrici grafiche


Qual è la migliore calcolatrice grafica?

Forse sei un genitore che sta cercando una calcolatrice grafica a basso prezzo per il figlio a scuola, o sei uno studente universitario che desidera acquisire un dispositivo più avanzato, o magari sei un professionista e cerchi il miglior calcolatore possibile.

Qualunque sia il tuo livello e l’ambito di impiego, là fuori c’è una calcolatrice grafica con le caratteristiche necessarie per starti al passo e semplificarti la vita.

In questa parte abbiamo selezionato alcuni dei modelli di maggior successo in vendita online e li abbiamo recensiti per mettere in evidenza tutti i loro punti di forza.  

Guardiamo quindi la lista delle migliori calcolatrici grafiche:

1. Calcolatrice grafica – Texas Instruments TI-84 Plus

Texas Instruments TI-84 Plus CE Color Graphing...

Ver en AMAZON

Una scelta vincente per gli istituti di scuola superiore, questa calcolatrice grafica con ampio display a colori di Texas Instruments può memorizzare fino a 30 applicazioni oltre alle 10 già presenti.  

Ha una memoria di 512 KB e riesce a svolgere tantissime operazioni complesse, come rappresentare fino a 10 funzioni in coordinate cartesiane, polari o parametriche, eseguire un’analisi grafica interattiva con derivate e integrali, analizzare dati con calcolo tabulare, calcoli statistici e molto altro ancora.

Due dei suoi principali punti di forza sono la possibilità di poter suddividere lo schermo LCD 64 x 96 pixel a 8 righe/16 caratteri fra i diversi ambienti e la tecnologia Flash per aggiornare il software con nuove applicazioni.

  • Schermo: LCD
  • Risoluzione: 140 dpi, colore 16 bit

2. Calcolatrice grafica – Casio Classpad II FX-CP400

Casio Classpad II FX-CP400 - Calcolatrice Grafica...

Ver en AMAZON

Una bellissima calcolatrice grafica touch con CAS perfetta per gli studenti universitari dei rami scientifici.

Molte le operazioni che potremo svolgere con questo strumento avanzato, ad esempio convertire valori sessagesimali, generare numeri casuali, effettuare calcoli vettoriali e prodotti scalari.

Lo schermo a colori ad alta risoluzione a 8 righe è certamente uno dei principali punti di forza, non solo è touch, utilizzabile con pennino o con il dito, ma è anche ruotabile e suddivisibile in due finestre applicative con tanto di strumenti di editing quali drag and drop, copy and paste.

Inoltre potremo creare matrici con ampio display Natural Math, eliminare o aggiungere righe e linee, effettuare calcoli di autovettori e autovalori.

  • Schermo: LCD ruotabile
  • Risoluzione: 320 x 528 pixel

3. Calcolatrice grafica – HP Prime G2

Calcolatrice grafica HP Prime G2

Ver en AMAZON

Un’eccellente calcolatrice professionale dalla struttura solida a un ottimo rapporto qualità prezzo. È veloce, affidabile, con moltissime funzionalità e una sensibilità dei tasti davvero degna di nota.

È completa di CAS (Computer Algebra System) e di funzioni di aritmetica esatta, praticamente un vero e proprio computer da tasca che saprà soddisfare le esigenze anche dei fruitori più avanzati. Alcune delle sue funzioni includono elaborazione di grafici 3D, calcoli di geometria dinamica, calcoli statistici.

Il tutto comodamente visibile su un ampio schermo touch a colori da 8 righe.

Sì perché uno dei suoi punti di forza risiede proprio nella dimensione: Prime G2 è ampia, facile da vedere e da utilizzare, con una tastiera alfanumerica e una struttura in metallo spazzolato completa di custodia paracolpi. E se le applicazioni di base non ti bastano, potrai facilmente riuscire a inserirne di nuove grazie alla memoria ram da 256 MB.

  • Schermo: LCD
  • Risoluzione: 3,5”

4. Calcolatrice grafica – Casio Calcuso FX-CG50

Calcolatrice Casio FX-CG50 con custodia protettiva...

Ver en AMAZON

Calcuso FX-CG50 di Casio è una nuova calcolatrice grafica con display a colori ad alta risoluzione con cui disegnare grafici tridimensionali e fare calcoli complessi, uno strumento all’avanguardia per chiunque operi in campo matematico – inclusi gli studenti alle prese con gli esami di maturità.

Ha tantissime applicazioni e funzioni, ad esempio il risolutore di equazioni in grado di fornire fino a 10 soluzioni con frazioni, radici e PI greco, calcoli vettoriali con visualizzazione naturale, incluso prodotto scalare e trasversale, e calcoli statistici.

Inoltre può essere collegata al computer, come se fosse una USB, facilitando di molto lo scambio dei dati.

  • Schermo: LCD
  • Risoluzione: 384 x 216 pixel, 65.000 colori

5. Calcolatrice grafica – Casio FX-9860GII

Casio FX-9860GII calcolatrice

Ver en AMAZON

Bella e comoda, questa calcolatrice di Casio ha un ampio schermo a 8 righe/21 caratteri suddiviso a icone che ci permetterà di avere sempre tutte le informazioni e le operazioni sott’occhio al primo sguardo.

È stata pensata per chi inizia solo ora ad approcciarsi a calcolatrici di questo tipo o per chi cerca un migliore alleato per affrontare l’esame di maturità.

Offre tantissime funzioni, 900 per la precisione, inclusi soluzione di equazioni con integrali, differenziali e probabilità, conversione di unità, generazione di grafici a torta, grafici dinamici, grafici di funzioni parametriche, funzioni matematico-finanziarie e molto altro ancora.

  • Schermo: LCD in bianco e nero
  • Risoluzione: 64 x 128 pixel

6. Calcolatrice grafica – Texas Instruments TI-83 Premium CE Python Edition

Texas Instruments TI-83 Premium CE Edition Python...

Ver en AMAZON

Una calcolatrice grafica compatta con display a colori brillanti e vivido contrasto con cui potremo eseguire tantissimi calcoli e grafici di vario genere.

Offre la possibilità di rappresentare i problemi come nei libri di testo grazie alla modalità MathPrint e di creare grafici di funzioni, parametriche, espressioni polari oltre che funzioni matematico-finanziarie come TMV, flussi di cassa e ammortamenti.

Ottima anche come calcolatrice statistica avanzata con test di ipotesi, 7 funzioni di intervallo di confidenza, 15 funzioni di distribuzione di probabilità p.e. normale…

Insomma una calcolatrice completa di custodia robusta, affidabile e semplicemente perfetta per studenti di ogni livello.   

  • Schermo: LCD
  • Risoluzione: 240 x 320 pixel, 140 dpi, colore 16 bit

Cos’è una calcolatrice grafica?

calcolatrice-grafica

Una calcolatrice grafica è uno strumento progettato per aiutarci a comprendere concetti matematici e calcoli tramite un supporto visivo.

Mentre risolve diverse equazioni questo dispositivo crea un grafico con i risultati.

Lo schermo LCD di questi calcolatori mostra i grafici in modo chiaro e molto più visibile rispetto a un calcolatore normale. Inoltre riesce ad eseguire programmi e funzioni per svolgere numerosissimi compiti che una calcolatrice di tipo comune non potrà eseguire.

Man mano che le calcolatrici grafiche si fanno più avanzate, anche le loro funzioni diventano più complesse, permettono ad esempio di lavorare con funzioni lineari, quadrate e polinomiali.

Alcuni modelli possono anche elaborare calcoli per i rami di fisica e chimica mentre altre determinare parabole, intersezioni e molto altro ancora.   

Calcolatrici grafiche o calcolatrice scientifica?

Le calcolatrici scientifiche e quelle grafiche sono i due tipi di calcolatori più diffusi ma, anche se possono eseguire entrambe funzioni complesse, si distinguono in modo molto netto l’una dall’altra.

Con una calcolatrice scientifica è possibile risolvere problemi e calcoli complessi, ad esempio di trigonometria, calcolare seni, coseni, tangenti… inoltre possono elaborare calcoli esponenziali e logaritmici e quindi essere molto d’aiuto per gli studenti dei rami scientifici di scuole secondarie o di istituti universitari.

La calcolatrice grafica, invece, è nettamente più vantaggiosa in termini di funzionalità. Lo schermo, ampio e spesso a colori, ci permette di visualizzare ogni parte del calcolo ed è quindi più intuitivo. Inoltre potremo copiare e incollare valori da un problema a un altro, aspetto eccellente per chi opera in statistica, ingegneria o fisica.

Una calcolatrice grafica non memorizza solamente i numeri, molti modelli infatti sono wi-fi e ci permetteranno di scaricare programmi e app sul dispositivo. 

Come scegliere una calcolatrice grafica

Con strumenti così sofisticati è essenziale avere un’idea chiara delle caratteristiche di ogni modello sul mercato per poter scegliere quello giusto. In questa guida all’acquisto abbiamo identificato e approfondito i punti chiave da valutare mentre mettiamo a confronto calcolatrici che, in apparenza ci sembrano uguali:

  • Capacità di grafico

Come prima cosa, ovviamente, dovremo pensare all’uso che ne faremo. Dovremo considerare, ad esempio, se il calcolatore può scaricare programmi o app, quante e quali funzioni sono incluse, se possiamo migliorarla per renderla realmente su misura per il nostro lavoro.

  • Funzioni di 2° e 3° grado

Le calcolatrici grafiche di solito hanno tasti con almeno due funzioni, ad esempio il tasto COS ha anche la funzione COS-1 ma per accedere alla seconda dovremo premere una combinazione di tasti per far capire al dispositivo il nostro comando.

Spendiamo qualche istante per osservare la tastiera e informiamoci su questo aspetto, guarda che opinione hanno lasciato gli altri utenti, se è conveniente o troppo complessa perché troppo carica di tasti che rendono difficile la lettura immediata.  

  • Processore

Un altro fattore essenziale da considerare è il processore integrato. Non solo è quello che determinerà la velocità del dispositivo ma ci aiuterà anche a fare una scelta più rapida eliminando “la concorrenza”.

Se cerchi una calcolatrice grafica veloce, opta per quella col processore più rapido. 

  • Display

Per il display spesso è il gusto personale a fare la differenza. La maggior parte di quelli con display monocromatico (in bianco e nero) hanno funzioni simili ma se ne hai la possibilità, punta sempre verso schermi ampi e a colori vividi, con un’ottima risoluzione e un buon contrasto.

  • Batteria

In questo tipo di calcolatori troviamo quasi sempre batterie AAA ma se sappiamo di farne un ampio uso, possiamo considerare l’idea di scegliere un modello con batteria ricaricabile.

  • Prezzo

Ti sarai forse già accorto che il prezzo oscilla parecchio. Sono numerosi gli aspetti a pesare sul prezzo, dalla tecnologia alle sue abilità di eseguire più o meno calcoli e in modo più o meno rapido.

Calcolatrici scolastiche tutto sommato low cost di fascia medio-alta possono essere facilmente trovate a 50 – 80 euro mentre modelli più avanzati con schermi a colori per uso sia universitario che professionale, salgono almeno del doppio, fra i 150 e i 200 euro.

Tutorial definitivo della calcolatrice grafica

Dove acquistare una calcolatrice grafica?

  • Cartolerie e negozi per l’ufficio: anche nelle cartolerie di quartiere potremo riuscire a trovare qualche modello di calcolatrice grafica anche se sarebbe meglio orientarsi verso negozi grandi e ben forniti, ad esempio Buffetti.
  • Siti di forniture per ufficio: in siti come Euroffice, Mondoffice o Viking di solito riusciremo a trovare qualche buon modello professionale.
  • Siti di marca: Texas Instrument, HP e Casio sono ottime marche che producono questo tipo di strumentazione e potremo rivolgerci ai loro e-commerce per essere certi di trovare sia gli ultimi modelli che i loro predecessori.
  • Grandi e-commerce: per avere la scelta più vasta al prezzo più economico possibile, Amazon o Ebay sono sempre le tappe migliori dove scoprire anche cosa consiglia il vasto pubblico.

Domande Frequenti

🖩 Posso usare un file ZIP sulla calcolatrice grafica?

Dato che un file zippato raccoglie altri file in forma compressa è un formato eccellente per trasferire dei dati. Se la tua calcolatrice grafica può scaricare file di sicuro riuscirà ad accedere a una cartella zippata. Prima di farlo però assicurati che non ci siano virus al suo interno.

🖩 La calcolatrice grafica è un buon investimento?

Una calcolatrice grafica è indispensabile in alcuni ambiti di lavoro e rami di studio. È quella che useremo per svolgere calcoli algebrici e di geometria, ad esempio. Inoltre sono strumenti robusti che durano a lungo. Se ancora non ne hai una ma già uso un modello scientifico, un modello grafico sarà un eccellente passo avanti.