Gli 8 migliori raccoglitori in cui organizzare i documenti di lavoro

Non solo grandi faldoni monotoni di archivi polverosi, i migliori raccoglitori in commercio sanno abbinare funzionalità a design e versatilità.

Ottimi per la scuola, la casa, l’ufficio e ovviamente gli archivi di qualsiasi tipo, i raccoglitori sono il modo più facile per mantenere in ordine cartacei di tutti i generi.


Qual è il miglior raccoglitore?

Se i classici raccoglitori colorati con 4 anelli rotondi accompagnano da sempre gli studenti già dalle elementari, man mano che le nostre esigenze cambiano anche loro si evolvono in elementi funzionali da usare e da maneggiare.

Ma che cosa offre il mercato? Quali sono le soluzioni fra cui potremo scegliere? Per iniziare a farci un’idea abbiamo recensito alcuni dei migliori raccoglitori in vendita online con il miglior rapporto qualità prezzo.

Guardiamo quindi la lista dei migliori raccoglitori:

1. Raccoglitore multicolore con scatola – Esselte

Esselte Oxford Box 390785110 6 Raccoglitori Oxford...

Acquista su Amazon

Per fascicolare e conservare in modo ordinato nel tempo i documenti importanti, questo set da 6 raccoglitori colorati di Esselte sono senza dubbio l’ideale.

Hanno ampi anelli a U con un meccanismo a leva per massimizzare la tenuta della carta, e una struttura con bande metalliche di rinforzo capace di contenere il pieno carico di documenti senza dare segni di cedimento. Ma soprattutto hanno una scatola di archiviazione dove potremo custodire per anni i fascicoli all’interno dell’archivio, del garage o della cantina, senza timore di usura.   

  • Stile: set da 6 raccoglitori con confezione riutilizzabile come scatola archivio
  • Dimensioni: 54,5 x 30 x 36,5 cm
  • Materiale: cartone

2. Raccoglitore ad anelli da 10 pezzi – Esselte

Esselte 624177 Raccoglitori ad Anelli, Dorso...

Acquista su Amazon

Resistenti e leggeri, questi raccoglitori ad anelli in polipropilene non temono l’uso e nemmeno l’usura.

Se stai cercando una confezione risparmio di qualità in cui organizzare qualsiasi tipo di documento di scuola, casa, lavoro e tempo libero, difficilmente troverai qualcosa di più conveniente.

Tanti colori assortiti in modo che ogni raccoglitore sia facilmente distinguibile e un’etichetta bianca su cui scrivere in modo chiaro e semplice il contenuto del faldone ci aiuteranno a mantenere in perfetto aggiornamento il nostro archivio, e con il foro di estrazione per il pollice in metallo, prendere il faldone giusto dallo scaffale sarà ancora più semplice.   

  • Stile: set da 10 raccoglitori in colori assortiti
  • Dimensioni: 7,2 x 31,8 x 29 cm
  • Materiale: polipropilene

3. Raccoglitore senza anelli – Esselte

Scatole archivio Box Eco Esselte dorso8 -...

Acquista su Amazon

Non sempre ci servono gli anelli per organizzare l’archivio, ad esempio se dobbiamo riporre cartelline, libretti, riviste o magari raccoglitori ad anelli più piccoli, l’unica soluzione avere una scatola con le stesse caratteristiche di un raccoglitore ma con tutto lo spazio libero al suo interno.

È il caso di queste scatole per l’archivio in cartoncino riciclato, una scelta ecologicamente responsabile e molto pratica con tanto spazio per scrivere le informazioni utili e un foro di estrazione per il dito che ci facilita la presa sullo scaffale.   

  • Stile: scatola per l’archiviazione senza anelli in set da 3
  • Dimensioni: 24 x 15 x 3 cm
  • Materiale: cartoncino riciclato

4. Raccoglitore con 4 anelli tondi – Exacompta

Exacompta 51929e - Confezione di 10 cartelle A4,...

Acquista su Amazon

La soluzione ideale per gli studenti di ogni età, questi raccoglitori in cartoncino lucido sono colorati, resistenti e hanno i classici 4 anelli in metallo in cui inserire fogli e cartelline trasparenti.

Una confezione risparmio di ben 10 pezzi che farà felici ragazzi e genitori, a ogni materia potremo assegnare un colore e stare tranquilli che non sbaglieremo mai a metterli nello zaino.

Ma questi raccoglitori sono utili anche per chi a scuola non va più da tempo, eccellenti per occupare poco spazio ma permetterci di fascicolare e conservare documenti importanti di casa e lavoro.   

  • Stile: set da 10 raccoglitori colorati a 4 anelli
  • Dimensioni: 49 x 14,5 x 33 cm
  • Materiale: cartone lucido

5. Raccoglitore con inserti metallici – Dinor

DINOR 15039820 - Raccoglitore ad anelli, Nero,...

Acquista su Amazon

Ideale per organizzare l’area di lavoro, questo set da 10 raccoglitori con resistente struttura in cartone è elegante e molto resistente, con tanti piccoli dettagli che ce li hanno fatti subito apprezzare.

Sono la scelta perfetta per dare uniformità a uno scaffale d’archivio a vista di studi professionali e uffici, ogni raccoglitore ha un’etichetta chiara su cui scrivere il contenuto e all’interno due anelli a U con fascetta in metallo per premere i fogli evitando che si rovinino.

Ma soprattutto, ha due piccoli fori rinforzati sul lato della copertina che impediscono agli anelli di rovinarla e rompersi nel tempo.

  • Stile: set da 10 raccoglitori ad anelli tutti uguali
  • Dimensioni: 56,5 x 19,3 x 33 cm
  • Materiale: cartone rinforzato

6. Raccoglitore ad anelli singolo – Mitama

Mitama 35591- Raccoglitore Dorso 8 con Meccanismo...

Acquista su Amazon

Se cerchi un semplice raccoglitore di ottima qualità completo di custodia per proteggere i documenti, magari in un bel colore brillante, la proposta di Mitama può proprio fare al caso tuo.

Ha una resistente struttura in cartone ed è completo di doppia etichetta di riconoscimento, una sul dorso e una laterale. È pratico, leggero e poco ingombrante, una scelta vincente per chi non ha grandi archivi da organizzare e cerca un modulo solo dove contenere documenti, fatture, bollette o materiale di studio.   

  • Stile: raccoglitore singolo ad anelli con scatola
  • Dimensioni: 8,5 x 29 x 34,5 cm
  • Materiale: cartone

7. Raccoglitore ad anelli di design – Exacompta

Exacompta 51947E Raccoglitore Eterneco 4 anelli 3...

Acquista su Amazon

Per chi è attento al design e cerca una soluzione elegante e di forte impatto visivo, qualcosa di diverso, ricercato, da tenere a vista nel proprio angolo studio, questo raccoglitore singolo di marca Exacompta in fantasia geometrica non potrà che attrarre la sua attenzione.

Innovativo nel design ma anche nella struttura infatti è realizzato in fibra di pasta di legno e olio vegetale, ha 4 anelli classici a scatto ed etichetta sul dorso dove appuntarsi il contenuto.    

  • Stile: 1 raccoglitore di design in materiale riciclato
  • Dimensioni: 22 x 30 x 4 cm
  • Materiale: carta riciclata, pasta di legno e olio vegetale

8. Raccoglitore singolo ad anelli tondi – Favorit

Favorit Raccoglitore a Quattro Anelli Tondi,...

Acquista su Amazon

Se stai cercando un raccoglitore ad anelli classico, colorato e resistente, siamo certi che questa proposta di marca Favorit ti piacerà.

Ha un ottimo rapporto qualità prezzo, con struttura in cartone lucido di prima scelta e anelli tondi in metallo in cui inserire fogli in formato A4 e cartelline. Sia l’interno che l’esterno sono rivestiti in polipropilene il che significa la massima resistenza anche all’umidità, la scelta perfetta se cerchi un quaderno da portare nella cartella anche quando piove.   

  • Stile: raccoglitore a 4 anelli singolo
  • Dimensioni: 32 x 27,3 x 4,7 cm
  • Materiale: cartone rivestito in polipropilene

Guida all’acquisto di un raccoglitore per documenti

raccoglitore

In che modo utilizzerai il tuo nuovo raccoglitore? Devi organizzare dei documenti o raccogliere presentazioni, manuali e atti?

In base alla risposta c’è il raccoglitore giusto per le tue esigenze. Ci sono 3 tipi di raccoglitori sul mercato, da presentazione, generici ad anelli e da archivio. 

Tipi di raccoglitori

  • Raccoglitori da presentazione
  • Generici ad anelli
  • Raccoglitori per archivio

Da presentazione

Li conosciamo poco con questo nome, la differenza è soprattutto estetica. I raccoglitori da presentazione sono dei classici raccoglitori ad anelli ma hanno la copertina rivestita di plastica trasparente in modo che possa essere personalizzata dall’utente.

Generici ad anelli

Possono essere di diverse dimensioni, a due o a quattro anelli e sono i classici raccoglitori con la copertina non trasparente che utilizziamo da sempre. In base alla misura li potremo usare per la scuola, come quaderni, o per archiviare cartacei di vario genere. 

Raccoglitori per archivio

I raccoglitori per archivio sono grandi e strutturati. Quasi sempre hanno degli anelli con meccanismo a leva e pressafogli in metallo, con una custodia per proteggere le pagine ma anche a rendere più facile la movimentazione. In alcuni casi, però, possono essere delle semplici scatole senza anelli, utili soprattutto per conservare altri raccoglitori documenti più piccoli o cartelline, brochure…  

LO SAPEVI CHE

CI sono 3 formati di raccoglitori per l’archivio? I classici faldoni ad anelli con custodia possono essere “protocollo”, “commerciali” o “mezzo protocollo”. Ognuno di questi ha un’altezza standard diversa.

Tipi di anello

Amazon Basics - Registratore a leva con anelli D,...

Esistono 4 tipi di anello in commercio:

  • Rotondo

È lo stile più comune, tipico dei quaderni ad anelli. Ha una capacità di raccolta media e può essere di tante misure diverse. 

  • A “D”

Gli anelli a D sono più resistenti e infatti li troviamo soprattutto nei raccoglitori da ufficio di grandi dimensioni. Riescono a raccogliere almeno un terzo in più di documenti rispetto ai tondi.   

  • Quadrati

Gli anelli quadrati (in realtà sono rettangolari) sono estremamente robusti e capienti.

  • Meccanismo a leva

Gli anelli con meccanismo a leva non si aprono al centro come, ad esempio, quelli rotondi ma hanno un meccanismo di apertura che si attiva tramite una leva. Sono molto robusti e capienti e non c’è rischio che si aprano dopo una caduta accidentale.

Come scegliere la dimensione corretta

Una cosa che dobbiamo valutare bene prima di acquistare il nostro raccoglitore è la dimensione.

Una cosa che molti ignorano è che la dimensione va scelta sia per spessore del dorso che per la dimensione dell’anello perché saranno i due valori uniti a determinare la capienza del faldone.

Ad esempio, il dorso di un raccoglitore medio è di 8 cm, in base al tipo di anello la capacità del raccoglitore sarà:

  • Rotondo – 450 pagine
  • A D – 550 pagine
  • Quadrato – 650 pagine
  • Meccanismo a leva – 600 pagine

Nei negozi specializzati potremo avere notizie precise sulla capienza di ogni raccoglitore, se invece lo stiamo comprando online cerchiamo l’informazione fra le specifiche tecniche.

Altri aspetti chiave di un buon raccoglitore     

  • Scatola

La maggior parte dei raccoglitori ad anelli di grandi dimensioni sono tutti dotati di scatole dentro cui riporre il faldone ma per chi deve conservare documenti in archivio e “dimenticarsene” si consiglia di cercare un set dotato di scatola di stoccaggio.

In questi modelli insieme al set di raccoglitori è inclusa una scatola dentro cui riporli e che si chiuderà proprio come uno scatolone con i fori per le mani. 

  • Colore 

Anche il colore può fare la differenza. Soprattutto nei raccoglitori più piccoli avremo ampia scelta di colori e disegni con cui sbizzarrirci ma anche nei raccoglitori più grandi possiamo trovare grafiche molto accattivanti.

Scegliere dei bei raccoglitori è importante soprattutto se li terremo a vista sulla libreria.  

  • Dimensione dei fogli

La dimensione più diffusa è per fogli A4 ma possiamo trovare raccoglitori anche per fogli di dimensione diversa, ad esempio molto comuni sono anche gli A3.

Prima di decidere quale scegliere fra i nostri preferiti, ricordiamoci di verificare la dimensione dei fogli.

Come scegliere un raccoglitore?

  1. Seleziona la dimensione del foglio per cui ti serve
  2. Calcola quanti fogli dovrai archiviare e scegli la grandezza giusta del raccoglitore
  3. Decidi che tipo di anello è meglio allo scopo (ie. ne varia la capienza)
  4. Scegli lo stile, il colore e il materiale della copertina
  5. Valuta aspetti extra come una scatola di stoccaggio
  6. Vaglia opinione e foto degli altri utenti per scoprire pro e contro dei modelli sul mercato che ti piacciono di più

Dove acquistare un raccoglitore?

Trovare un buon raccoglitore da usare in ufficio o in casa ci permetterà di organizzare al meglio tutti i documenti importanti da conservare. Cerchiamo però di non selezionare solo il più economico, scegliamone uno che sia davvero di qualità e che non si apra improvvisamente per il troppo carico. Ma dove comprarlo?

  • Negozi e siti di forniture per l’ufficio: Buffetti è famosa per i suoi bellissimi faldoni con stampe artistiche ma anche i negozi online come Viking, Mondoffice, Euroffice troverai ottime alternative in formati di tutti i tipi

Supermercati: i supermercati e gli ipermercati hanno sempre un reparto di cartoleria in cui trovare quaderni ad anelli o raccoglitori con custodia di grandi dimensionia prezzi low cost

  • Grandi e-commerce: i più convenienti sia per prezzo che per tempi di consegna sono sempre i grandi siti come Amazon o Ebay, qui è impossibile non trovare l’offerta a basso prezzo migliore.

Classifica raccoglitori


Domande Frequenti

📃 Che cos’è un raccoglitore?

I raccoglitori sono delle cartelle di dimensione variabile generalmente organizzati con degli anelli in metallo all’interno (con due o quattro anelli per raccoglitore) in cui organizzare fogli, documenti, copertine trasparenti… I formati più piccoli sono comunemente utilizzati dagli studenti mentre i formati più grandi sono pensati per l’archivio.

📃 Gli anelli a D sono meglio di quelli rotondi?

Gli anelli a D sono più capienti rispetto agli anelli rotondi inoltre avendo una delle due estremità piatta provocheranno meno danni alla copertina, anche con grandi carichi di fogli. In questo tipo di raccoglitori con custodia inoltre è presente un meccanismo a leva con pressafogli in metallo.

📃 Che distanza c’è fra gli anelli di un raccoglitore?

Lo standard ISO per la distanza degli anelli è di 8 centimetri per i raccoglitori a due anelli mentre per quelli a quattro anelli non c’è uno standard ISO ma generalmente è di circa 5 centimetri.