Le 8 migliori calcolatrici scientifiche utili sia per la scuola che il lavoro

Una buona calcolatrice che sia affidabile, responsiva, ricca di funzioni base e complesse che riusciremo a vedere chiaramente su un ampio schermo è uno strumento indispensabile per gli studenti dei rami scientifici ma anche per i professionisti.

Se stai cercando un nuovo modello per sostituire la tua storica assistente matematica o se ti stai approcciando per la prima volta a questo tipo di strumento avanzato, il nostro articolo ti potrà aiutare a scoprire le migliori calcolatrici scientifiche sul mercato adatte a soddisfare ogni tua esigenza.

Le migliori calcolatrici scientifiche


Qual è la migliore calcolatrice scientifica?

Che differenza c’è fra digitare delle operazioni su una calcolatrice basica e farlo su una scientifica? Velocità, affidabilità e la possibilità di eseguire operazioni lunghe e complesse con funzioni, variabili, conversioni… Quando sei un professionista che ha a che fare quotidianamente con i numeri hai bisogno di uno strumento che sappia stare al tuo passo.

Per aiutarti a scoprire quale scegliere per soddisfare le tue precise esigenze in un mare di alternative, ti guideremo fra le caratteristiche chiave delle calcolatrici scientifiche, intanto però diamo un’occhiata ai modelli di maggior successo nella vendita online e iniziamo a farci un’idea di funzionalità e specifiche tecniche.

Guardiamo quindi la lista delle migliori calcolatrici:

1. Migliore calcolatrice scientifica grafica FX-CG50 – Casio

Casio FX-CG50 Calcolatrice Grafica senza CAS con...

Ver en AMAZON

Stai cercando un calcolatore per sostenere un esame, inclusi gli esami di maturità? Sappi che questa calcolatrice ti potrà aiutare dato che è priva di CAS, il software per l’elaborazione dei calcoli simbolici che è stato vietato dal Ministero dell’Istruzione.

Un piccolo strumento di un’azienda storica, ideale per gli studenti universitari di tutti i rami scientifici perché affidabile e chiara, anche grazie al suo schermo naturale, vale a dire in grado di mostrare formule ed espressioni esattamente come mostrati sui libri di testo.

Ma ciò che offre è anche molto di più: un menu a icone facile da usare, la funzione picture plot, la possibilità di creare grafici di 3 tipologie in 7 colori diversi, con immagini dinamiche, e molto altro ancora.  

  • Display: naturale, con 65.000 colori
  • Alimentazione: 1 CR2 (incluse)

2. Calcolatrice scientifica programmabile – HP HP35S

Hewlett Packard HP35S - Calcolatrice scientifica

Ver en AMAZON

Una calcolatrice scientifica con tantissime funzioni, tutte facilmente accessibili, come calcolo delle probabilità, conversioni, risoluzione di equazioni, e soprattutto un’ampia memoria da 31 KB e la capacità di programmare ben 800 registri indipendenti.

HP35S è la soluzione ideale per tutti i professionisti del calcolo che si trovano ad utilizzare sia la modalità RPN che quella algebrica.

Se cerchi un’assistente scientifica a doppia riga d’alto livello, per lo studio o per il lavoro, che sia affidabile, facile da usare e con un manuale completo con cui risolvere equazioni anche molto complesse, questo modello di HP è assolutamente da valutare.

  • Display: doppia riga
  • Alimentazione: 2 pile C (Incluse)

3. Calcolatrice scientifica – Sharp EL-W531XGYR

Sharp EL-W531XGYR calcolatrice

Ver en AMAZON

Un’eccellente calcolatrice dall’ottimo rapporto qualità prezzo per questo modello di Sharp, la compagna perfetta per studenti e professionisti nel ramo dell’ingegneria o dell’economia.

Un oggetto compatto e davvero eccellente per i calcoli più complessi, che permette di visualizzare chiaramente tutti i dati inseriti grazie al display a 4 linee, inclusa la grafica completa di equazioni, frazioni, radici e che ha un funzionamento particolarmente intuitivo, complementato da un breve, chiaro e semplice manuale d’uso.

Infine, ha un design davvero accattivante che invoglia all’uso e tasti molto responsivi che rendono la battitura fluida e piacevole.

  • Display: LCD a 4 righe
  • Alimentazione: solare e batteria (incluse)

4. Calcolatrice scientifica – Texas Instruments TI-30XS

Texas Instruments TI-30XS MultiView Tasca...

Ver en AMAZON

Una bella calcolatrice chiara e facile da usare che permette di visualizzare tutti i dati sullo stesso schermo grazie all’ampio display LCD a 4 righe di 15 caratteri.

La soluzione perfetta per elaborare statistiche anche a due variabili, per effettuare la conversione di frazioni, modificare, tagliare e incollare voci diverse, il tutto facilitato da una tastiera suddivisa in blocchi colore per trovare al primo colpo d’occhio i tasti da premere.

Questo modello di Texas Instruments è ammesso agli esami di maturità, una scelta vincente per tutti gli studenti universitari e non in rami tecnico-scientifici, particolarmente resistente grazie ai solidi materiali e alla custodia rigida protettiva a scatto.

  • Display: LCD a 4 righe
  • Alimentazione: solare e batteria (incluse)

5. Calcolatrice scientifica – Canon 411967

Canon 411967 Calcolatrice Scientifica

Ver en AMAZON

Una marca nota per le macchine fotografiche che però è altrettanto eccellente quando si confronta con altri settori, come per questa calcolatrice scientifica con ampio schermo LCD a due righe da 16 righe l’una.

Permette di calcolare ben 250 funzioni, ricca di tantissime operazioni matematiche pensate proprio per gli studenti di scuole superiori e università. È semplicissima da usare, robusta e anche realizzata in plastica riciclata. Inutile temere per la sua sicurezza: la custodia protettiva la terrà al riparo da urti improvvisi.

E grazie alla doppia alimentazione, potremo stare certi che non ci lascerà mai nel bel mezzo di un’equazione a causa delle pile scariche.

  • Display: LCD a due righe
  • Alimentazione: solare e batteria (incluse)

6. Calcolatrice scientifica a due linee – Helect

Helect 2-Linea Calcolatrice Scientifica di...

Ver en AMAZON

Un’ottima calcolatrice scientifica di livello professionale, robusta e affidabile, completa di custodia protettiva, che potremo utilizzare sia a scuola che a lavoro.

Riesce a eseguire 240 funzioni risolvendo calcoli statistici a 1 o 2 variabili, tutto ben visibile sull’ampio display a due righe. Una calcolatrice leggera, compatta, particolarmente adatta a chi studia alle scuole superiori e cerca un prodotto poco costoso ma in grado di svolgere egregiamente il proprio mestiere, anche con i calcoli più difficili.

Disponibile in 5 colori diversi, è anche divertente e facile da usare, corredata di un comodo manuale d’uso che spiega in modo chiaro tutte le sue funzionalità. Infine ha una forma ergonomica che ci permette di usarla molto più agevolmente.

  • Display: LCD a doppia riga
  • Alimentazione: batterie (incluse)

7. Calcolatrice scientifica tascabile – Olympia LCD 8110

Olympia LCD 8110 calcolatrice Tasca Calcolatrice...

Ver en AMAZON

Se stai cercando una bella calcolatrice compatta e leggera a basso prezzo, in formato tascabile, questa proposta di Olympia ci sembra davvero interessante.

È in grado di svolgere 229 funzioni scientifiche, come conversione, calcoli statistici, angoli, frazioni, tutte le operazioni indispensabili per studenti del ramo scientifico ed economico ma anche per professionisti che vogliono un alleato “da battaglia” da portare sempre con sé.

Uno dei suoi migliori punti di forza è proprio la robustezza. Nonostante sia a basso costo, è realizzato in materiali durevoli e ha una custodia protettiva davvero efficace.

Anche la risposta dei tasti è molto soddisfacente, affidabile e piacevole alla digitazione. Nel complesso davvero un’ottima calcolatrice adatta a tutto il percorso scolastico.  

  • Display: LCD a due righe
  • Alimentazione: 2 batterie (incluse)

8. Calcolatrice scientifica professionale – Calculated Industries 8030

Calculated Industries 8030 - Calcolatrice per uso...

Ver en AMAZON

Una calcolatrice scientifica dedicata alle conversioni con oltre 70 unità di misura US memorizzate, e non solo. È affidabile, leggera, compatta, dotata di custodia protettiva e manuale d’istruzioni chiaro.

Qualsiasi sia il tipo di conversione che dovrai calcolare, questo modello di Calculated Industries saprà assisterti con precisione, grazie alle oltre 500 combinazioni di conversioni che ti permetteranno di evitare formule e lunghe operazioni complesse.

Uno strumento accurato per aiutarci sul lavoro, per assisterci anche nel calcolo di aree, pesi, flussi, coppia, energia, potenza, volumi, e molto altro ancora, facendoci risparmiare tempo e quindi migliorando le nostre prestazioni lavorative.

Un eccellente rapporto qualità prezzo per questo piccolo gioiello delle conversioni.

  • Display: LCD
  • Alimentazione: 1 pila al litio (inclusa)

Tipi di calcolatrici

calcolatrice-scientifica
  • Basiche
  • Scientifiche
  • Grafiche

Esistono 3 tipi di calcolatrici, quelle basiche, le scientifiche e le grafiche. Vediamole meglio nel dettaglio:

Calcolatrici basiche

Una calcolatrice basica (o calcolatrice matematica base) riesce ad eseguire solo funzioni matematiche di base. Può fare somme, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni, può calcolare percentuali, radici quadrate e altre piccole operazioni elementari.

Calcolatrici scientifiche

Per eseguire calcoli algebrici le calcolatrici scientifiche sono assolutamente indispensabili. Anche una calcolatrice semplice di questa tipologia riesce a gestire seni, coseni, tangenti, logaritmi ecc…

Nei modelli più avanzati avremo tasti multifunzione e schermi ampi che ci permetteranno di visualizzare equazioni lunghe e complesse, di memorizzare dati e operazioni.  

Calcolatrici grafiche

Le calcolatrici grafiche hanno la stessa capacità di risoluzione dei modelli scientifici ma in questo caso è lo schermo ad essere diverso: una migliore risoluzione, colori, maggiore ampiezza, ci permetteranno di vedere la soluzione sul grafico.

RICORDA

Smartphone e calcolatori con software di calcolo non sono ammessi agli esami di maturità o universitari, le calcolatrici scientifiche invece lo sono. Cerca i modelli contrassegnati appositamente in modo da non avere problemi nel giorno più importante del tuo percorso di studi.

Tipo di batteria

Devono essere portatili ma anche affidabili e compatte, questi piccoli strumenti sono tipicamente dotati di alimentazione a pile, a energia solare o abbinano le due.

  • Pile

Stilo, mini stilo e batterie di formato diverso sono le più comuni in questo genere di dispositivo ma certo hanno due grandi svantaggi: sono molto inquinanti e prima o poi si esauriscono.

Quando una batteria è vicina all’esaurimento i nostri dati inizieranno ad essere a rischio, lo schermo sarà meno nitido e, nei casi peggiori, ci troveremo con il display completamente spento da un secondo all’altro, fatto che potrebbe creare non pochi disagi in certi momenti.

  • Luce solare

Le calcolatrici che non devono creare grafici o stampe, come le scientifiche, non hanno fabbisogni energetici di grande entità e quindi potremo sfruttare serenamente la luce solare per alimentarle.

Le cellule si ricaricano anche dalla luce artificiale e non solo da quella naturale, il che significa che difficilmente resteremo senza la nostra fedele assistente.

  • Doppia alimentazione

La doppia alimentazione è quella che ci farà dormire i sonni più tranquilli. Se le pile si scaricano, anche in modo improvviso, potremo portare a termine le nostre operazioni grazie alla carica solare.   

Caratteristiche di una calcolatrice scientifica

Calculated Industries Pipe Trades Pro Tasca...

Le calcolatrici scientifiche possono avere centinaia di funzioni e coprirle tutte non sarebbe stato possibile, pertanto abbiamo selezionato le principali caratteristiche chiave che potremo mettere a confronto fra i numerosi modelli sul mercato che abbiamo selezionato durante la nostra ricerca online, per vedere quale è davvero quello più adatto a noi.

  • Cover

Studenti e professionisti che devono portarsi sempre in giro la calcolatrice dovrebbero cercare un modello fornito di cover, meglio se rigida nel caso degli studenti: potrà resistere meglio agli urti dello zaino.

Una copertura rigida o una semplice taschina di protezione eviteranno che lo schermo e i tasti di danneggino e la proteggeranno anche da polvere e sporcizia, allungandone la vita.  

  • Design

Quando scegliamo il design dovremo guardare oltre i colori della calcolatrice. È importante che abbia una forma e una dimensione congrua alle nostre esigenze, ad esempio facile da tenere in mano, proporzionata alla tasca del camice, o sufficientemente compatta e lineare per lo scomparto della valigetta.

Spendiamo due minuti anche a leggere l’opinione degli altri acquirenti sulla responsività dei tasti. Alcuni possono essere troppo gommosi o alti ed essere più difficili da schiacciare, risultando quindi meno affidabili.

  • Memoria

Usare delle calcolatrici scientifiche con una funzione memoria di un certo livello può permetterci di risolvere equazioni e altre operazioni complesse con maggior facilità.

  • Tasti multifunzione

I tasti multifunzione ci permettono di calcolare funzioni di due o tre tipi diversi utilizzando uno stesso tasto. In questo modo potremo risolvere problemi di qualsiasi tipologia senza dover aggiungere altri tasti, meno tasti equivale a dire “più maneggevole” e “miglior colpo d’occhio”.

  • Schermo multiriga

Avere uno schermo multiriga sulla calcolatrice significa avere un quadro più chiaro di ciò che stiamo facendo e quindi minor rischio di fare errori. Potremo anche vedere sia il problema che la soluzione in contemporanea, migliorando la nostra comprensione e l’abilità di ragionamento.

  • Programmazione

Se devi risolvere equazioni complesse con diversi valori, una calcolatrice programmabile scientifica può tornarti particolarmente utile. Proprio come un computer ti permetterà di eseguire un numero di operazioni memorizzate. 

  • Funzione “Undo”

Avere una funzione “undo” fra i tasti delle calcolatrici scientifiche sono davvero molto utile perché ci permette di cancellare una digitazione sbagliata senza dover rifare da capo l’intero calcolo.

  • Funzione “Replay”

La funzione “replay” è una versione avanzata della funzione “undo”. Ci permette di scorrere in avanti e indietro tutte l’operazione di calcolo per controllare la sua correttezza ed individuare eventuali imprecisioni. Nel caso in cui si rilevasse un errore potremo correggerlo facilmente, portando a giusta risoluzione il problema.

  • Prezzo

Le prime calcolatrici scientifiche erano costosissime, grandi e ingombranti, un po’ come i primi cellulari. Oggi potremo trovare una versione scientifica low cost di qualità già fra i 10 e i 20 euro, anche se – ovviamente – per avere uno strumento completo e avanzato dovremo spendere di più, in linea generale fra i 50 e i 100 euro.

Confronto di Calcolatrici Scientifiche

Come usare la Calcolatrice Scientifica

Come scegliere una calcolatrice scientifica?

  1. Scegli il tipo di calcolatrice che ti interessa fra scientifica e calcolatrice grafica
  2. Valuta il tipo di funzioni che offre in base alle tue esigenze
  3. Scegli il tipo di batteria
  4. Valuta design e qualità dei materiali
  5. Ti serve una custodia di protezione? Sceglila fra rigida e morbida
  6. Leggi l’opinione degli altri acquirenti per scoprire se è facile da usare e se il manuale di istruzioni è chiaro e completo

Dove acquistare una calcolatrice scientifica?

  • Cartolerie e fornitura per ufficio: le cartolerie più fornite della tua zona, negozi specializzati come Buffetti, C’Art, Mondoffice, Euroffice, Viking.
  • Negozi di elettronica: negozi e siti di elettronica come Mediaworld, Unieuro, Euronics, Saturn avranno diverse opzioni di ottime marche.
  • Grandi e-commerce: naturalmente nelle immense piattaforme online come Amazon o Ebay potremo vagliare la scelta più ampia di modelli e costi.
  • Brand store: le migliori marche produttrici hanno spesso anche un e-commerce sui loro siti, ad esempio Canon, Sharp, Oregon Scientific, Casio o Texas Instruments.

Domande Frequenti

🖩 Cosa c’è dentro a una calcolatrice scientifica?

La tastiera ha circa 40 piccoli tasti in gomma o in plastica che nascondono una piccola membrana e un circuito sensibile al tocco. Per quanto riguarda il processore, c’è un microchip avanzato in grado di eseguire tutti i calcoli e offrire altri vantaggi come memoria e funzioni.

🖩 Cosa sono le calcolatrici scientifiche?

Le calcolatrici scientifiche sono un tipo di calcolatore elettronico progettato per risolvere problemi avanzati, algebrici e statistici per i settori matematici, scientifici, ingegneristici ed economici. Sono strumenti utili sia per la scuola che per il lavoro, anche professioni altamente specializzate.

🖩 Come fa una calcolatrice a fare i calcoli così velocemente?

Le calcolatrici riescono a risolvere i calcoli così velocemente grazie ai transistor, ai circuiti integrati e a decenni di avanzamento e ricerche che continuano a migliorare le loro prestazioni.