Insegnante di sostegno

Insegnante di sostegno

Chi e e cosa fa? L'insegnante di sostegno assiste, all'interno della scuola, studenti con difficolta di apprendimento legate a problemi fisici, sensoriali, cognitivi o comportamentali. In particolare affianca gli studenti durante le attivita scolastiche. L'attivita e svolta come dipendente di scuole pubbliche o private.

Quali sono le attivita piu frequenti? Le sue attivita possono comprendere: prendere visione dei documenti relativi agli studenti da assistere, prendere contatto con lo studente, la famiglia, i servizi extrascolastici che seguono lo studente; partecipare alla stesura di un piano educativo individualizzato (PEI) assieme al consiglio di classe, assistere lo studente durante l'attivita scolastica aiutandolo a raggiungere gli obiettivi programmati.

Dove sono svolte e in quali condizioni? La sua attivita si svolge nelle aule scolastiche, in ambienti normalmente confortevoli.

Quali strumenti o apparecchiature utilizza? Per lo svolgimento della sua attivita puo utilizzare supporti alla scrittura e all'apprendimento, anche informatizzati.

Quali sono i requisiti necessari per svolgere questa professione? Sono necessari un titolo idoneo all'insegnamento seguiti: per gli insegnanti di scuola media superiore da un corso di specializzazione presso le Scuole universitarie di Specializzazione per l'Insegnamento Superiore (SSIS) e per i docenti della scuola dell'infanzia ed elementare dalla frequenza di un corso aggiuntivo di 400 ore durante gli studi per il conseguimento della laurea. Sono inoltre necessari capacita di insegnamento, di relazione, di pianificazione, capacita espressive, autonomia decisionale, autocontrollo.

Controindicazioni: contatta un consulente di orientamento se pensi che le tue condizioni di salute possano influenzare lo svolgimento di questa professione.

Professioni collegate
Seleziona questa professione Vuoi inserire questa professione nell'elenco delle professioni preferite?